Ristrutturare interni

Vita e lavoro brilleranno ancora di più

Ristrutturazione di interni per casa, ufficio, negozio


Ristrutturare interni: per locali commerciali e spazi abitativi

Siete interessati a ristrutturare gli interni della vostra casa o del vostro locale commerciale? Siete capitati nel posto giusto!
Ristrutturare gli interni di un negozio o di uno spazio abitativo è un’operazione che nasce dalle medesime motivazioni, e che può portare grandi vantaggi e benefici.
In questo articolo spiegheremo quali sono i vantaggi di un restyle dell’interior design, che cosa significa effettuare una ristrutturazione del design degli interni, e perché è importante rivolgersi ad un interior designer professionista.



Perché ristrutturare interni di casa e negozio?

Ristrutturare gli interni del proprio negozio o della propria casa è un’operazione delicata, che richiede l’intervento di un interior designer professionista, e che può portare notevoli vantaggi, sia dal punto di vista del comfort, sia dal punto di vista dell’ottimizzazione del proprio business.

Ristrutturare il design degli interni può anche costituire l’occasione giusta per accrescere il valore della propria casa o del proprio negozio, in vista di una vendita vantaggiosa dello stesso. In questo caso, dunque, l’interior designer è da considerarsi come un vero e proprio consulente, capace di aumentare il valore di un proprio immobile.

Se volete ricevere maggiori informazioni, potete contattarmi, oppure seguire la mia attività di designer di interni sul mio account Instagram e sulla Pagina Facebook di Valentina Pedretti Design.


Interior design per la casa: comfort prima di tutto

Sono tanti i fattori che possono spingere una persona (o una coppia, o una famiglia) a decidere di avvalersi di un interior designer per strutturare o ristrutturare gli interni della propria casa.
Può accadere che, all’acquisto di una vecchia casa, ci si imbatta in inconvenienti (scomoda disposizione delle stanze, sconveniente uso dei volumi e degli spazi abitativi, ecc.). Avendone la possibilità, si può decidere di migliorare gli ambienti, aggiungendo camere da letto, modificando gli impianti elettrici, o stravolgendo del tutto la disposizione di bagni, camere e cucina, per adeguare lo spazio abitativo alle proprie esigenze e al proprio comfort.

Interior design per il negozio: investire sul proprio business

Il restyling di interni o la ristrutturazione di un locale commerciale (come ad esempio un ristorante, un negozio, o un bar) è solitamente finalizzato ad attrarre più clienti. Ecco, dunque, che il designer di interni diventa un vero e proprio consulente che, consigliando un look più attraente, migliorando il comfort e la fruibilità degli spazi, può aumentare la produttività di una attività commerciale ed accrescere la funzionalità degli spazi. In caso di aziende di medie e grandi dimensioni, l’interior design può andare ad accrescere il rendimento di interi settori o aree dedicate alla logistica, alla produzione o all’amministrazione. Inoltre, è possibile passare all’exhibition design con progettazione di stand nel caso in cui l’azienda partecipi a fiere di settore.



Come ristrutturare interni (della casa o del negozio)

Occuparsi di design degli interni significa dover gestire vasti scenari di eventi, numerosi contatti con professionisti di ogni settore, imprevisti che possono verificarsi da un momento all’altro. Ecco perché, quando ci si affida a qualcuno è bene sapere come lavora un professionista della ristrutturazione degli interni.
Inoltre, bisogna tenere in considerazione anche i seguenti aspetti:

– Programmare con cura l’intervento che si intende apportare.
– Cercare di catalogare e prevedere eventuali imprevisti che potrebbero verificarsi in corso d’opera.
– Dotarsi di pazienza: minime variazioni sono all’ordine del giorno, perché il design degli interni è scienza… ma non è una scienza esatta!
– Chiedere al designer di interni una timeline quanto più possibile veritiera e rispondente al progetto (pur sapendo che, talvolta, i tempi potrebbero dilatarsi per fattori esterni al progetto e del tutto imprevedibili). La bravura di un professionista si misura anche dalla sua capacità di rispondere all’imprevisto!
– Richiedere un preventivo dettagliato, completo di descrizioni, disegni, progetti. Un vero professionista lo si riconosce fin dal momento in cui consegna la propria proposta di lavoro.


Interior design della casa: come migliorarlo

Cambiate il modo in cui la luce illumina gli spazi, disponete in modo più razionale stanze ed ambienti, cambiare la disposizione di porte e corridoi, decidete in che modo dar forma al vostro di nido di privacy e relax. Oppure, decidete di ristrutturare casa non per voi stessi, ma in previsione di una futura ed auspicabile vendita. Interventi mirati e particolari spesso risultano essere fondamentali per attrarre potenziali acquirenti. Inoltre, va considerato anche che ristrutturare è sempre più conveniente, sfruttando le notevoli agevolazioni fiscali.

Come ristrutturare gli interni di uno spazio commerciale

Una ristrutturazione di uno spazio commerciale, rispetto a quanto accade per una casa, solitamente richiede un’organizzazione più complessa delle attività: perché si lavora con tempistiche più serrate (per ridurre al minimo le chiusure). Inoltre, solitamente si ha a che fare con una più ampia forza lavoro in campo e, di conseguenza, con una più complessa attività di coordinamento e supervisione da parte dell’interior designer.